Nel mondo contemporaneo in cui ci troviamo a vivere oggi il web è sempre più una realtà dominante, arrivando quasi a mettere in crisi la carta stampata, soprattutto in alcuni settori come quello dei quotidiani, oggi sempre meno acquistati in favore delle rinomate “edizioni digitali”.

Almeno questo è quello che sembra emergere dai dati statistici sebbene si sia evidenziato come, in altri settori quali quello editoriale, la carta continui a sopravvivere come bene prezioso, quasi un oggetto da custodire gelosamente nella propria casa o nella propria libreria personale.

Questo lo ha capito molto bene anche Eugenio Guarascio, imprenditore ed editore, che da sempre con tenacia e lungimiranza persegue anche il mondo della carta, comprendendone non solo l’importanza ma anche l’alto valore comunicativo.

Cosa comporta questa scelta e soprattutto come si articola con il mondo che si sta sempre più digitalizzando? Continua a mantenere un trend positivo oppure la carta inizia a soffrire, o meglio temere, il confronto con il web?

“Secondo la mia opinione la carta mantiene ancora oggi la sua importanza, in quanto credo che sia una base imprescindibile anche per tutti quei lettori che non amano il web, ma apprezzano quel sapore autentico della carta di ieri, da sfogliare e risfogliare come fosse una memoria storica del lettore. Da editore di una testata giornalistica sia cartacea che online, inoltre, credo fortemente che per tutti i giovani che intendono ancora oggi avvicinarsi al mondo professionale del giornalismo, la carta sia un elemento fondamentale per l’apprendimento di questo antico ma moderno mestiere professionale. Ho visto tanti giovani acquistare i giornali freschi di stampa e anche la nostra tiratura è aumentata rispetto a quando non esisteva l’alter ego digitale: c’è una grande richiesta di leggere la carta. Il web ti dà molti vantaggi tra cui quello di avere sempre tutte le informazioni a portata di click, ma è qualcosa che è destinato a non rimanere nel tempo mentre la carta stampata ti fa riflettere e approfondire anche molti anni dopo.”

Queste le parole dell’imprenditore Eugenio Guarascio, che ha saputo sempre rispondere alle esigenze del tempo, trovando la giusta soluzione per ogni necessità, senza mai dimenticarsi del suo passato e della sua esperienza maturata sul campo nel corso degli anni.

Non ci sono ancora commenti

Lascia un Commento

Your email address will not be published.