Il candidato a sindaco Guarascio ha partecipato all’inaugurazione, presso la Casa del sacerdote, di una targa marmorea dedicata al Vescovo emerito Monsignor Vincenzo Rimedio, ideatore della struttura e a madre Marina Mandrino che ha contribuito alla realizzazione della stessa.

Hanno partecipato all’iniziativa numerosi parroci della Diocesi e monsignor Giuseppe Schillaci, attuale Vescovo di Lamezia Terme, che ha benedetto la targa.

Il candidato a sindaco, Eugenio Guarascio nel suo saluto ha messo in risalto “l’opera meritevole svolta in città da monsignor Rimedio con un’iniziativa come la Casa del sacerdote che assume  una grande valenza sociale. Così come – ha sottolineato Guarascio – questa città ha bisogno di una guida spirituale e morale come monsignor Schillaci verso il quale tutta la comunità lametina ripone grandi speranze per la sua caratura etica e per ciò che saprà infondere a tutti noi al fine di risollevare le sorti della nostra comunità”.

Non ci sono ancora commenti

Lascia un Commento

Your email address will not be published.